Persone Drammaticamente Lobotomizzate

Non ci sono altre spiegazioni. Deve essere questo il reale significato di PDL.
Dopo le decine di processi, sentenze, figure di merda, puttane, balle a ripetizione, l'elettore PDL non si fa convincere. Crede sul serio sia tutto un complotto eversivo.
Si porta a casa la paghetta che finirà prima della fine del mese, e gioisce per lo scudo fiscale, credendo che porterà qualcosa di buono pure a lui.
E dopo la sentenza Mondadori, che peraltro non è una novità, visti i precedenti, non cede, anzi. Sul Giornale compare un'angosciante proposta di "colletta":

«Non possiamo lasciare che questa nostra sinistra, non al caviale ma alla mortadella, ci faccia questo» sbotta Bepi777 mentre Gianni Zingales ritiene che «gli attacchi a Berlusconi siano diventati ormai una vergogna senza limiti» e che occorra «dare un segnale forte a questa opposizione senza idee e livorosa: scendiamo in piazza a difendere il premier e il suo governo». Sfoghi comprensibili e in fondo prevedibili.
Ciò che però non ti aspetti, e che dimostra un attaccamento alla bandiera Pdl entusiasta e viscerale, è la proposta che oltre a Bepi777 e a Zingales lanciano tutti gli altri lettori-elettori: lanciare immantinente una sottoscrizione per coprire il buco di 750 milioni di euro aperto dalla sentenza di Milano. Chi offre 50 euro, chi è pronto a versarne 1.000. E in tanti hanno fatto lo stesso conto: se ogni elettore Pdl versasse 42 euro, i 750 milioni sarebbero belli e coperti.


Non ho più parole per commentare.

4 commenti:

Roby Bulgaro ha detto...

Effettivamente non ci sono parole!
vediamo,ora che anche il lodo è stato bocciato dalla consulta,cosa si inventano.
Ciao_
Roby

Tommaso ha detto...

che ci sia un complotto può darsi , ma non è certo la sinistra a tessere le trame.
il presidente del consiglio deve essere un UTILE IDIOTA.
berlusconi è ormai giudicato inaffidabile dai poteri forti. da quelli veramente forti.

lui sta mostrando i denti aguzzi delle sue televisioni, ma è come un cobra chiuso in un angolo. ce lo leveremo forse presto dalle palle, ma non pensiamo di trovare qualcosa di meglio.

dopo la padella, tocca alla brace.

obama docet.

FreeMachines ha detto...

Verissimo Tommaso.

Se non altro una parvenza di legalità in questa follia è stata ottenuta, ieri.

balconaggio ha detto...

giusto che paghino i suoi fedeli, in fondo c'è libertà di culto, a questo punto sarebbe anche giusto intentare cause civili milionarie (come lui nei confronti dei giornalisti) per gli insulti che giornalmente ci rivolge:
coglioni, farabutti etc., le menzogne e l'appropriazione dei nostri beni pubblici e privati.
almeno ci saremo ripagati dei danni morali e materiali.

imbuteria